14 marzo, 2017

QSLing to a SWL

I'm part of this fantastic world as SWL from 1996. I'm not an OM (Old Man), just a simple SWL.

QSLing is important for me, I like to receive confirm from stations around the world that I've heard on HF and over Satellites. Sometimes I receive QSLs back from stations that don't accept reports from a SWL basically saying wich follows:

  1.  About 59: Please report your correct RS(T)!!
    - I'm in Italy, I have many aerials on my rooftop (verticals, dipoles , yagis) good radios for HF and up and good quality coax too. If I'll receive you 59 on 40m SSB I'll write 59 on QSL. If your are in French Polynesia on 15m CW you can bet your car that signal was no more than S2-3 on my Vertical so the RST on QSL will be 399. I'll always write real signal report on my log. What's wrong?

  2. About cluster: not heard, you took my callsign from dxcluster!!
    - I'll never log my QSO from dxcluster, what's my hobby about? I turn my VFO and listen. Sometimes, when I'll find some interesting/rare station, I'll spot on cluster, nothing more.

  3. Not on log!
    - Sometimes I can hear a bad callsign, during contests (yes, as SWL we can do contests too..), busy DXPeditions or simply the signal was very low. But, sometimes I'll record audio of what I hear to put rare stations on my website. And that's what's happened few times: not on log because the station only check if I had QSO with him. But I'm an SWL, it's pretty hard for you to find my callsign on your logbook. Result: sorry, not on log. Reply: Ur welcome, that's you on XX band on xxDate.

undefined

When you receive a QSL from a Sort Wave Listener, take a look at his QSL, understand what's written and if you trust: reply!


We are not 2nd class stations, we are SWL. That's the pure sense of this post.

25 gennaio, 2017

Logbook per SWL... satellitari

Nato per gioco in un pomeriggio..

Cercavo un log minimale per segnare gli ascolti via satellite, alla fine ho deciso di crearmelo da solo con le funzioni che mi servivano. Logging in realtime, statistiche ed esportazione del log in formato ADIF.

 

undefined
Schermata principale

 

undefined
Statistiche

 

undefined

 

Se a qualcuno potesse tornare utile, è possibile scaricarlo cliccando QUI

Configurazione: inserire il proprio nominativo all'interno del file config.ini

 

09 novembre, 2016

La radio dei sogni (infranti)

Penso che ognuno di noi abbia una "radio dei sogni", la mia è sempre stata lo Yaesu FT-847.

undefined

Dopo anni, per puro caso, ho avuto modo di averla tra le mani per un pò di giorni grazie all'amico Pino IZ0EVK. Finalmente posso toccarla con mano, attaccarci le antenne e ascoltare! 

Quelle che seguono sono impressioni puramente personali non dettate da prove strumentali (che non ho a parte quasi 15 anni di SWL)

Qualche ponte, packet, SSB, satelliti. Prendo confidenza coi comandi, l'audio è diverso dal mio vecchio Kenwood 811 e diverso come logico dagli SDR. Inizio ad adattarmi all'ascolto, cerco di digerire la manopola "shuttle" posta dietro al VFO che è tipo un treno che se la giri di quei millimetri di troppo ti trovi 2-3MHz più in la di dov'eri.. ed iniziano i primi punti dolenti: DSP, non mi piace come non mi sono mai piaciuti i DSP in AF. Per migliorare l'ascolto provo con le cuffie, inserisco il jack e...

Panico.

L'audio appena alzo minimamente il volume inizia a distorcere rendendo l'ascolto in cuffia parecchio fastidioso. Chiedo al proprietario della radio se fosse a conoscenza del problema e scopro che è un difetto conosciuto. Ah.. Inizio a ricredermi sulla mia radio dei sogni ma non demordo. 

Giorno dopo giorno la metto alla prova. Quello che mi interessa di più da quella radio sono VHF ed UHF, quindi monto un commutatore ed aspetto il passaggio del satellite FO-29.

Non riesco a farmelo piacere, l'audio analogico del vecchio Kenwood è pulito e comprensibile anche ad S0-1, l'FT-847 no. 

A me basta questo, non mi interessano molto i fronzoli: sogno infranto, rimango fedele al vecchio, brutto e analogico TS-811. 

 

02 novembre, 2016

Nuovo setup (Satelliti)

Continuano i lavori, antenne per i satelliti montate approfittando del ponte del 1° Novembre.

  • VHF: Direttiva 6+6 Elementi a polarizzazione circolare destra (RHCP)
  • UHF: Direttiva 9+9 Elementi a polarizzazione circolare destra (RHCP)

Entrambe con elevazione fissa a 25°

undefined

 

Qui sotto un video delle prime prove di ricezione.

 

Prossimo passo: preamplificatori!

29 ottobre, 2016

Cosa bolle in pentola...

Non c'è niente da fare.. alla fine la passione per i satelliti torna sempre.

Ho deciso di sviluppare ulteriormente la parte di stazione dalle VHF in su. Al momento sono in fase di montaggio le antenne Yagi 6+6 Elementi VHF e 9+9 Elementi UHF entrambe a polarizzazione circolare destrorsa (RHCP).

Cavi a bassa perdita tirati, rotore montato nella nuova posizione, mancano solo i Preamplificatori. Dalla Germania mi sa che il corriere se la sta facendo a piedi...

Nel mentre, approfittando del poco tempo libero (leggasi NOTTE), ho terminato di assemblare il controller per il rotore: ERC Versione 4 di DF9GR   [ sito ufficiale ]

 

undefinedundefined

 

Gran bel kit, sono rimasto piacevolmente colpito sia dalla facilità di assemblaggio (nessun componente SMD) che dalla facilità di configurazione.

undefined

 

Quindi anche la parte dell'inseguimento gestita da PC è ok.

Questa sera, se tutto va bene, mi dedico all'atroce compito di saldare i connettori N.

 

A presto!

19 settembre, 2016

Weekend di prove in JT65

Nel weekend appena trascorso (17-18 Settembre) ho effettuato un pò di test di ricezione in JT65 in banda 20 metri.

Il sistema ormai è ampiamente usato in europa e, da quel che vedo, da più soddisfazioni del PSK31.

In circa 6 ore: 332 stazioni da 52 paesi diversi.

 

undefined
(332 stazioni ricevute in poco più di 6 ore)

 

undefined
(52 paesi ricevuti)

 

undefined
(stazioni più distanti ricevute)

 

 

18 luglio, 2016

Log ascolti DSC

Giornata di prove di ricezione DSC con il software YaDD (http://www.ndblist.info/datamodes/YaDDSetup1_6_3.exe)

Prove effettuate a 12577.0kHz, antenna verticale tipo canna da pesca.

undefined

Stazioni costiere ricevute:

  • ESP,Coruna Radio
  • GRC,Olympia Radio
  • TUR,Istanbul Radio
  • USA,Mobile Radio WLO
  • CHN,Shanghai Radio
  • VTN,Hai Phong Radio
  • CHL,Valparaiso Radio

 

undefined

 

Grazie alla funzionalità di visualizzazione su DX Atlas ecco una rappresentazione grafica di dove si trovano fisicamente le stazioni ricevute:

undefined

17 febbraio, 2015

TI9 Cocos Island

Tempo di dare la caccia ad un altro "New One"!

Finiti i pileup di K1N ecco arrivare TI9/3Z9DX da Cocos Island!

undefined
( image from TI9/3Z9DX website )

 

undefined

 

La spedizione composta da 3Z9DX, TI2HMJ, SP8SIW e RA9USU sarà sull'isola dal 14 Febbraio per una sola settimana. 
Qui sotto gli orari migliori, banda per banda, per l'europa.

In bocca al lupo!

 Short Path  Long Path
 undefined  undefined

 

 

Maggiori informazioni, come sempre, sul sito ufficiale: http://www.nielsen.net/ti9a

13 febbraio, 2015

Antartide in JT65

Ormai mi sono affezionato al JT65,
non c'è nulla da fare.. mi piace. Punto.

Lo sto utilizzando sia in HF che in 470kHz con risultati molto soddisfacenti.

Perla della giornata, in 10 metri, decodificare DP1POL dalla stazione Neumayer in Antartide.

 

undefined

 

undefined

Dalla pagina QRZ.com:

DP1POL is located at the German research station "Neumayer III" in Antarctica, about 1,300 miles North of the South Pole. My home call sign is DL5XL, and I was a member of the 29th Neumayer wintering team as an electronics engineer. The station was officially inaugurated on February 20, 2009. My first assignment at "Neumayer III" lasted from December 2008 to February 2010, and I was back on the air from the same location from December 2011 to February 2012, and from December 2013 to February 2014. Another activity is planned from December 2014 to February 2015 - and I hope it will not be the last one!

For award hunters, the DXCC country is Antarctica (CE9/KC4), and the IOTA reference is AN-016 (Antarctica mainland). DP1POL is located at 70°41'S, 8°16'W in grid locator field IB59UH, CQ Zone 38, and ITU Zone 67. Contacts are valid for the World Antarctic Program (WAP DEU-08) and the World Flora Fauna Award (WFF DLFF-022). QSO data is uploaded to ARRL's Logbook of the World on a regular basis.

 

Per chi fosse curioso, ecco il sito ufficiale del progetto: http://www.awi.de/en/infrastructure/stations/neumayer_station/

14 febbraio, 2015

K1N Navassa Isl.

Ormai anche questa "most wanted" è terminata,
sinceramente era dai tempi di 3Y0DX che non ascoltavo un pile-up simile (nel bene o nel male).

undefined
(immagine da www.navassadx.com)

 

La cosa impressionante è "vedere" lo spettro con l'SDR.. qui sotto qualche immagine dell'altro giorno in 17m CW.

undefined

 

Qui sotto si vede chiaramente il "muro" di operatori rispondere al CQ..

undefined

Archiviata pure questa insomma, polemiche e rimbrotti a parte, complimenti al team che dopo più di vent'anni ha messo on-air questo country con numeri da capogiro.

Maggiori info sul sito ufficiale: http://www.navassadx.com/

 

Ed ora? Chi sarà il prossimo most wanted ad essere attivato?